?

Log in

Raxilia Running
11 December 2012 @ 09:59 pm
LJ esclusivamente adibito al postaggio di fanfic.
La tag-list per navigare fra le fanfiction si trova QUI.
Le istruzioni per navigare praticamente in questo LiveJournal sono in questa GUIDA.
 
 
Mood: sicksick
 
 
Raxilia Running

Titolo: I'd break the back of love for you
Titolo Capitolo: #9 - Let there be love
Autore: raxilia5running
Fandom: Yuri!!! On Ice
Personaggi: Georgij Popovich, Yuuri Katsuki, Viktor Nikiforov
Coppia: Georgij/Viktor/Yuuri
Parte: 9/9
Rating: PG15
Genere: Introspettivo, Romantico, Generale
Warning: soulmate!AU, tatuaggi magici, slash, festa di natale, polyamory, fluff
Riassunto: Gli esseri umani erano sciocchi. Era per questo che combinavano casini con la magia. Era per questo che credevano di aver trovato nella magia che intesseva ogni singolo atomo dell’universo in cui vivevano una facile scorciatoia per risolvere i propri problemi.
E ne avevano creati di altri.
Tutto nasceva da un errore di fondo, a dire il vero: la magia era l’essenza spirituale che nasceva dalla materia ma sempre alla materia doveva appoggiarsi. Non c’era magia che interferisse sull’anima delle persone senza passare prima per la gabbia di carne che chiamavano “corpo”. Ci voleva una certa, approfondita conoscenza dei meccanismi del corpo umano per giocare così a fondo con essi e Viktor dubitava che la possedessero persino nel loro, “avanzatissimo”, 2017. Figurarsi quando il Dono del Simposio era stato concepito e applicato, poco più di un secolo e mezzo prima.

★Iniziativa: Questa storia partecipa al contest “Christmas Game – Puzzle Time” a cura di Fanwriter.it!
★Numero Parole: 3293
★Prompt/Traccia: #13: “Il Natale è una festa da passare con la famiglia!” “… sei tu la mia famiglia"
Note dell'autore: AFHFHKALKFJKLELJ
ODIO SCRIVERE I FINALI, MI VENGONO COSÌ MALE. T_T
Alla fine ho concluso questa fic ma tutti i commenti alla fine, per evitare i soliti spoiler.

#9 - Let there be loveCollapse )

Note finali:Vi avevo promesso un capitolo di chiusura breve e felice e ho mantenuto la promessa.
Credo.
Era una chiusura fluff a una raccolta che doveva essere un'allegra serie di stronzate e invece è stata una mitragliata d'angst che leviamoci tutti, ma perché? Sì, me lo chiedo da sola.
In ogni caso. Il prompt si prestava tantissimo per questo genere di fluffate criminali, io ci ho sparato dentro il solito flashback - questa è la raccolta dei flashback, JFC - che tra l'altro aveva la medesima ambientazione di "My December", perché ho degli headcanon molto precisi sui Viktorgij e, niente, ritornano sempre. Dovunque.
Non so che dirvi, sono svuotata e stanchissima alla fine di questa raccolta, penso di averci spremuto dentro tutte le mie forze mentali residue ma sono contenta di com'è venuta. Mi mancherà un casino ma sicuramente tornerò a scrivere su tutti questi debosciati nel contesto della soulmate!AU perché:
a) ma i momenti angst su Yuuri che arriva e Georgij che si vuole impiccare non li vogliamo mettere?
b) ma pensate che io non abbia progetti sul povero Michele? FOLLI! *la portano via*
E nulla, vi ringrazio da morire di avermi seguito con pazienza fin qui, nonostante gli svarioni e gli headcanon molto peculiari (diciamo così), e i tatuaggi, il polyamory, l'unrequited love sparato quando non ve l'aspettavate e l'ANGGGGST.
VVB e a presto ♥ (che tanto c'è il p0rnfest, non posso mica nicchiarlo così, oh)
P.S.: comunque faccio schifo a trovare le chiusure anche NELLE NOTE.

 
 
Raxilia Running

Titolo: I'd break the back of love for you
Titolo Capitolo: #8 - A thousand times the mysteries unfold themselves
Autore: raxilia5running
Fandom: Yuri!!! On Ice
Personaggi: Georgij Popovich, Yuuri Katsuki, Viktor Nikiforov, Michele Crispino
Coppia: Georgij/Viktor/Yuuri, sorpresa
Parte: 8/9
Rating: PG15
Genere: Introspettivo, Romantico, Generale
Warning: soulmate!AU, tatuaggi magici, slash, festa di natale, polyamory, platonic love, unrequited love, reincarnazioni
Riassunto: Gli esseri umani erano sciocchi. Era per questo che combinavano casini con la magia. Era per questo che credevano di aver trovato nella magia che intesseva ogni singolo atomo dell’universo in cui vivevano una facile scorciatoia per risolvere i propri problemi.
E ne avevano creati di altri.
Tutto nasceva da un errore di fondo, a dire il vero: la magia era l’essenza spirituale che nasceva dalla materia ma sempre alla materia doveva appoggiarsi. Non c’era magia che interferisse sull’anima delle persone senza passare prima per la gabbia di carne che chiamavano “corpo”. Ci voleva una certa, approfondita conoscenza dei meccanismi del corpo umano per giocare così a fondo con essi e Viktor dubitava che la possedessero persino nel loro, “avanzatissimo”, 2017. Figurarsi quando il Dono del Simposio era stato concepito e applicato, poco più di un secolo e mezzo prima.

★Iniziativa: Questa storia partecipa al contest “Christmas Game – Puzzle Time” a cura di Fanwriter.it!
★Numero Parole: 7808
★Prompt/Traccia: #60. A e B sono reincarnazioni… ma solo uno dei due se ne ricorda
Note dell'autore: Era dall'inizio di questa raccolta che non vedevo l'ora di arrivare a questo capitolo.
È pesantemente Viktor!POV (quanto il capitolo quattro era Yuuri!POV) e, come avevo promesso, ci sono dentro parecchie spiegazioni al suo comportamento, all'ubriachezza molesta del capitolo precedente e anche spiegazioni al comportamento sospetto di un altro pg.
Non mi aspettavo che questo capitolo sarebbe stato così tanto angst. E così pieno di infodump, vbb, perdonateme por mi vida loca. Ci ho messo un po' ad arrivare al cuore del prompt *indica* ma era tutto propedeutico a quel momento. Also, mi è stato detto che i flashback vi sono piaciuti, ebbene, QUI CE NE SONO A MANETTA. A giù per gli altri commenti o SPOILERO A MANETTA.

#8 - A thousand times the mysteries unfold themselvesCollapse )

Note finali:«Il tuo Zhorochka».
Za-zan.
ᕕ( ͡° ͜ʖ ͡° )ᕗ
Za-zan.
(☞ ͡° ͜ʖ ͡°)☞
Pensavate che questa AU fosse già complicata di suo? Ebbene, BECCATEVE LA BEUAUTIFULLATA. E sì, certo che avevo in mente sta vigliaccata fin dal primo capitolo. Perché? Boh, faccio schifo, scusami, Miché, al porn fest ti faccio copulare con Gosha in tante AU bellissime, scusami ma questa è LA AU DEL DOLORE.
Poi.
La canzone di Sting è stata una folgorazione. Non sapevo cosa usare per aprire questo capitolo e poi mi sono ricordata quasi per caso quel verso su "A thousand times" e, I dunno, ascoltatevela e leggetevi tutto il testo, perché è davvero azzeccatissima per Viktor in questa AU, in generale, e in questo capitolo in particolare.
Georgij e Yuuri mi spezzano dentro, vi giuro, ho cominciato questa AU low-key shippandoli e sono finita ad affogare nei feels Katsuvich fino alle orecchie.
Viktor.
Questo capitolo è tutto su di lui perché, non so, sentivo il bisogno di sdilinquirmi in fiumi di parole, ho evitato volutamente di concentrarmi troppo sul suo POV perché volevo che arrivasse tutto all'improvviso e tutto assieme, il background su di lui. Come ormai penso si siano accorti tutti, sta AU pesca tantissimo dai concetti platonici di amore, anima e via discorrendo, e vi giuro, mi rendo conto di aver supercazzolato un sacco sul concetto di "anima" e "magia" in questo universo ma la cosa mi divertiva da morire e non riuscivo a smettere, nclpf.
All'inizio, a essere sinceri, pensavo di affibbiare quest'ennesima tragedia "siamo due/tre reincarnazioni ma solo io me ne ricordo" a Georgij ma sarebbe stato... scontato? Ha già un sacco di rogne, povera bestia e poi era un prompt che si adattava molto meglio a Viktor - e anche al suo tenere nascosti particolari importanti della sua vita agli altri. E, non so, è tutto molto bello (NO) perché l'effetto angst è decuplicato. Thank you, Vitya, avevo proprio bisogno di un'altra BOTTA D'ALLEGRIA. *piange*
Avevo intenzione di dire tre miliardi di cose in queste note ma mi sono scordata tutto e, vbb, tanto non so nemmeno se siete ancora qui e non siete morti dopo questo capitolo lunghissimo. Più di settemila parole.
E che maronn...
Il prossimo capitolo è l'ultimo. *rumore di cuoricino che si spezza*
Sarà piccino, è un capitolo di chiusura.
E stucchevole, naturalmente.
Perché io sono una persona stucchevole.
E nulla, basta, mi sento vuota dopo aver finito questo capitolo, nclpf, A PRESTISSIMO.

 
 
Music: Zayn - It's You | Powered by Last.fm
 
 
Raxilia Running

Titolo: I'd break the back of love for you
Titolo Capitolo: #7 - What's the meaning of love
Autore: raxilia5running
Beta: terryh_nyan
Fandom: Yuri!!! On Ice
Personaggi: Georgij Popovich, Yuuri Katsuki, Viktor Nikiforov, Phichit Chulanont
Coppia: Georgij/Viktor/Yuuri
Parte: 7/9
Rating: PG15
Genere: Introspettivo, Romantico, Generale
Warning: soulmate!AU, tatuaggi magici, slash, festa di natale, polyamory, platonic love
Riassunto: «Cosa avevamo detto a proposito di mescolare i drink, Vitya… dopo se stai male sono fatti tuoi» borbottò Georgij, spingendosi quanto più poteva contro il top e socchiudendo gli occhi, perché la bocca di Viktor si faceva vicinissima alla sua e il ballerino prendeva a scimmiottare le sue parole. La seconda regola era non farsi trascinare mai da Viktor Nikiforov, mentre era ubriaco, o il rischio di commettere atti osceni in luogo pubblico si faceva altissimo.
Ma era difficile, fottutamente difficile non cedere quando le sue mani sottili si arrampicavano sui suoi fianchi e la sua rosea bocca a cuore danzava a pochi soffi dalla sua pelle altrettanto accaldata.
«Oh, andiamo, non essere scortese! E io che ero venuto qui per farti le coccole, brutto ingrato cattivone!» insistette Viktor e le sue dita si staccarono dal top, arrampicandosi sui suoi fianchi e lungo la sua schiena in una carezza a dir poco tentatrice – tentando i muscoli di sopra il tessuto spesso della camicia blu e costringendolo a contrarsi, mentre Georgij si decideva a sciogliersi dalla posa che aveva assunto e afferrargli entrambi i polsi.

★Iniziativa: Questa storia partecipa al contest “Christmas Game – Puzzle Time” a cura di Fanwriter.it!
★Numero Parole: 4849
★Prompt/Traccia: #51. A si ubriaca e diventa particolarmente invadente, smaliziato/a e loquace. B gli regge la testa quando vomita
Note: Giuro che ero partita con tutte le buone intenzioni di questo mondo: questo capitolo doveva essere abbastanza comico - nonostante, vabbè, il poveraccio A che stava male - almeno nella sua formulazione iniziale. Questa AU tutta intera doveva essere DECISAMENTE PIÙ ALLEGRA ma maneggiare Gosha non mi fa bene. Ma proprio per niente. Fatto sta che l'angst è arrivato sulla scena prima ancora che dicessi "qui forse ci vuole un momento rifles--- WAET".
E comunque scrivere di gente che sbocca è il mio più grande trigger, sul serio, è la cosa che mi fa più schifo al mondo ma per YOI e per la soulmate!AU QUESTO E ALTRO (solo che, niente, ho cercato di glissare sopra i particolari il più possibile perché non ce la fo, ok? *piange*)
E comunque la mitica civil war fra Michele "Terùn" Crispino e Andrea "Il Giangi" Brambilla (il fidanzato innominato di Chris) la dedico a @schneegurochka e @Namidery. Twitter è un posto migliore quando si sclera su YOI con loro. ♥
Per il resto delle note - che sono spoiler - vi aspetto giù!

#7 - What's the meaning of love?Collapse )

Note finali: Note sceme, in realtà:
- Yuuri e Gosha manco si dovevano baciare a inizio capitolo, doveva già partire tutto dalla scena della cucina ma questa è una fanfic quindi ci metto dentro tutto il fanservice gratuito sulle mie sideship preferite (tanto me le cago solo io, più che fanservice è Raxiservice o non so come definirlo, ok, basta);
- A me spiace, sul serio, la cosa del tirare i capelli e lanciarsi in situazioni dom/sub mi stava prendendo bene, prometto che Gosha riuscirà ad andare fino in fondo prima della fine del p0rnfest. Che non c'azzecca con l'iniziativa a cui partecipa sta AU ma tanto so che tutti (NO) volete sapere cosa hanno combinato sti tre "ieri notte". Per lo meno io lo voglio sapere. *za zan*
- Viktor ha i suoi buoni motivi per essere preoccupato al proposito di Gosha e Yuuri. No, non muore nessuno ma. MA!!! Lo scoprirete nel prossimo capitolo e mi fermo qui o mi faccio spoiler da sola. Again.

 
 
Raxilia Running

Titolo: I'd break the back of love for you
Titolo Capitolo: #6 - Its' funny how I find myself in love with you
Autore: raxilia5running
Beta: terryh_nyan
Fandom: Yuri!!! On Ice
Personaggi: Georgij Popovich, Yuuri Katsuki, Viktor Nikiforov, Christophe Giacometti, Mila Babicheva, Sara Crispino
Coppia: Georgij/Viktor/Yuuri, Mila/Sara, broship!Christophe/Viktor
Parte: 6/9
Rating: PG15
Genere: Introspettivo, Romantico, Generale
Warning: soulmate!AU, tatuaggi magici, slash, festa di natale, polyamory, platonic love
Riassunto: Nessuno dei due notò l’occhiolino rapido che Mila aveva rivolto a Viktor, né il sorriso con cui il ballerino le aveva risposto, più che semplicemente demoniaco. Entrambi avevano lo sguardo letteralmente calamitato sull’apertura appiccicosa della bustina, di cui sollevarono i lembi con la stessa, guardinga cautela – neanche si aspettassero di vedersi scoppiare quel pacchetto fra le mani da un istante all'altro.
In realtà conoscevano entrambi Viktor abbastanza da sapere che il genere di bombe che poteva ficcare in un pacco regalo potevano essere ben più devastanti, in quanto a esplosioni istantanee di imbarazzo. Si trovavano persino in presenza di parecchie altre persone, bisognava stare attenti a cosa si cavava fuori da quelle buste.

★Iniziativa: Questa storia partecipa al contest “Christmas Game – Puzzle Time” a cura di Fanwriter.it!
★Numero Parole: 3499
★Prompt/Traccia: #45. “Mi hai regalato delle manette col pelo?”
Note: Un altro capitolo di passaggio - un po' come quello su Goshen'ka e JJ - e finalmente si scartano i regali sotto l'albero. Il prompt era succosissimo per una NSFW ma io mi sono buttata sul ridicolo, as usual, perché era più divertente.
Non ho molto da dire, a parte un paio di precisazioni: il finale alternativo di "Metropolis" previsto da Lang non esiste, non è mai stato girato ma tanto è una AU quindi posso inventarmi cose. *spiegazioni dementi*
Poi: ringrazio deerna che nel mezzo delle ricerche per cose che sta scrivendo, mi ha rivelato che a Detroit c'è un vero e proprio festival annuale del BDSM, l'Exotica. C'è anche l'X Ball, che è tipo una serata mega-eventone che permette agli amanti del BDSM di incontrarsi e prevede spettacoli e performance. Quanta preziosità. *si commuove*
E, niente, spero di riuscire a postare domani il capitolo 7, che insieme all'8 è già il mio preferito perché...
Vabbè, poi vedrete perché, ADDIO.

#6 - It's funny how I find myself in love with youCollapse )

 
 
 
Raxilia Running

Titolo: I'd break the back of love for you
Titolo Capitolo: #5 - We're no strangers to love
Autore: raxilia5running
Beta: terryh_nyan
Fandom: Yuri!!! On Ice
Personaggi: Georgij Popovich, Jean-Jacques Leroy
Coppia: Georgij/Viktor/Yuuri, JJ/Isabella
Parte: 5/9
Rating: PG15
Genere: Introspettivo, Romantico, Generale
Warning: soulmate!AU, tatuaggi magici, slash, festa di natale, polyamory, platonic love
Riassunto: C’erano gli animali da festa, quelli che se la cavavano discretamente a surfare da un gruppo di amici all’altro, quelli che si aggrappavano, come barche alla deriva che gettavano l’ancora, all’unico amico che erano riusciti a trascinarsi dietro, e poi c’erano quelli che facevano tappezzeria.
Georgij apparteneva per diritto di nascita a quell’ultima categoria e, a far compagnia alla carta da parati, si finiva per notare gli eventi più minuscoli ma forse più meravigliosi – proprio come gli avvistamenti degli ufo – che accadevano ai margini delle feste. Finivi anche per fare incontri particolari – era così che aveva attaccato bottone con Michele ed erano finiti per diventare tanto amici – o addirittura per lanciarti in discorsi profondi degni di un simposio filosofico.
Era anche così che aveva
notato JJ.
★Iniziativa: Questa storia partecipa al contest “Christmas Game – Puzzle Time” a cura di Fanwriter.it!
★Numero Parole: 3910
★Prompt/Traccia: #54. “Qualcuno sta comunicando con noi usando le lucine dell’albero” “Hai bevuto?” “Guarda! È codice Morse!”
Note: Ok, questo capitolo è più breve del precedente ma quasi altrettanto memico. C'è JJ perché, ehi, a quanto pare negli ultimi giorni ho scoperto che demente meraviglioso è e ho cominciato a buttarci giù headcanon stupidi su una sua amicizia sconclusionata con Goshen'ka.
E quindi, niente, godetevi le citazioni cinematografiche - questo capitolo ne è zeppo - i quasi plot-twist, JJ brillo, Georgij sobrio ma filosofico delirante e le lucine dell'albero di Natale.
Ricordate: nowhere is safe, CI VEDONO.

#5 - We're no strangers to loveCollapse )

Note finali: Il rickroll è tutto per te, waifu.
TUTTO PER TE. (*´ω`)o

 
 
Raxilia Running

Titolo: I'd break the back of love for you
Titolo Capitolo: #4 - I was scared, tired and underprepared
Autore: raxilia5running
Beta: terryh_nyan
Fandom: Yuri!!! On Ice
Personaggi: Georgij Popovich, Yuuri Katsuki, Viktor Nikiforov, Jean-Jacques Leroy (nominato)
Coppia: Georgij/Viktor/Yuuri
Parte: 4/9
Rating: PG15
Genere: Introspettivo, Romantico, Generale
Warning: soulmate!AU, tatuaggi magici, slash, festa di natale, polyamory, platonic love
Riassunto: «Ti va di… uhm…» tossì, aggiustando il tono di voce, perché nel frattanto la voce di JJ si era fatta abbastanza alta da sovrastare i suoi sospiri quieti «… fare questo ballo con me, anche se non ti piacciono i Duran?».
Georgij lo fissò senza parole, la bocca schiusa e lo sguardo blu che lo squadrava da capo a piedi come se fosse stato un’apparizione bizzarra, un folletto spuntato da sotto a una roccia che si stava burlando di lui, e Yuuri tentennò, quasi pentendosi di aver seguito quel capriccio di un momento. Era assai più difficile avere a che a fare con un altro essere umano, quando non c’era la certezza che ogni gesto di gentilezza venisse ricambiato all’istante; quando bisognava faticare a interpretare le sue reazioni e sperare che l’abitudine ti avesse reso un buon lettore dei suoi sentimenti.
«Va bene, perché no. Però ti avverto che guido io» esclamò alla fine, afferrandogli la mano ancora tesa senza preavviso. Gliela avvolse in una presa calda e asciutta, le dita che gli sfioravano il polso con gentilezza, mentre non si appoggiava a lui per tirarsi in piedi e lo fissava con un mezzo sorriso interrogativo in volto.

★Iniziativa: Questa storia partecipa al contest “Christmas Game – Puzzle Time” a cura di Fanwriter.it!
★Numero Parole: 5750
★Prompt/Traccia: #55: A chiede a B di ballare
Note: Questo capitolo è un po' più lungo dei precedenti ma succedono un po' di interazioni in più - che fatica gestire il polyamory, nclpf. Inoltre è praticamente tutto dal Yuuri!POV: ve l'avevo promesso a inizio raccolta un capitolo tutto dal suo punto di vista (e arriverà pure quello dal POV di Viktor, non temete). Questo capitolo è molto "cantato". Più precisamente JJ - ah, nel prossimo capitolo ci sarà parecchio approfondimento su di lui - canta: "It Takes A Fool To Remain sane" degli Ark; "Notorious" dei Duran Duran; "Invisible Touch" dei Genesis; "Head Over Heels" dei Tears for Fears; "Gold" degli Spandau Ballet. E avete anche la colonna sonora pronta, se volete ascoltare musica mentre leggete il capitolo.
In ogni caso BUON 2017! ♥ Per le altre note, spoilerosine, ci vediamo a fine capitolo!

#4 - I was scared, tired and underpreparedCollapse )

Note finali: 1. Credo che mi sia scappata la mano sulle descrizioni di Yuuri e Viktor/Yuuri e Georgij che ballavano e che sia finito tutto molto a essere (come parlo???) una metafora di cos'è il sesso fra loro a letto. Sono una personcina triste e scontata. *piange*
2. Michele, mio dio, come sei possessivo. (LOL)

 
 
Raxilia Running

Titolo: I'd break the back of love for you
Titolo Capitolo: #3 - Can you imagine a love that is so proud?
Autore: raxilia5running
Beta: terryh_nyan
Fandom: Yuri!!! On Ice
Personaggi: Georgij Popovich, Yuuri Katsuki, Phichit Chulanont, Sara Crispino, Viktor Nikiforov, Jean-Jacques Leroy, Isabella Yang
Coppia: Georgij/Viktor/Yuuri, Sara/Mila, Phichit/Guang-Hong/Leo, Jean-Jacques/Isabella
Parte: 3/9
Rating: PG15
Genere: Introspettivo, Romantico, Generale
Warning: soulmate!AU, tatuaggi magici, slash, festa di natale, polyamory, platonic love
Riassunto: Restò zitto ad osservarlo, la testa un po’ inclinata di lato mentre vedeva le sue mani piccole e gentili muoversi con la premura un po’ goffa di chi non voleva far aspettare il povero cameriere improvvisato che gli reggeva il vassoio senza colpo ferire. L’ansia, anche la più minuscola e quotidiana, risaltava sempre sul volto tondo e roseo di Yuuri, attraverso le rughe sottili che gli solcavano la fronte nello spazio fra le sopracciglia, lì dove si incagliava tutta la sua impazienza di dimostrarsi sempre utile e non deludere le aspettative altrui.
Georgij non poteva dire che, col tempo, non avesse imparato a trovare addirittura tenero quel suo lato così vulnerabile e bisognoso di rassicurazioni. Più di tutto però ammirava la passione pulita e persino estrema che Yuuri ci metteva nel fare le cose che amava – nel farle al meglio che potesse e anche oltre le sue aspettative – e neanche si rese conto di essersi incantato a guardarlo, mentre terminava di decorare quelle tartine sotto il suo sguardo blu e assorto.

★Iniziativa: Questa storia partecipa al contest “Christmas Game – Puzzle Time” a cura di Fanwriter.it!
★Numero Parole: 4161
★Prompt/Traccia: #45: Vischio
Note:E siamo già al terzo capitolo! E buonasera a tutti ma soprattuto BUON COMPLEANNO A GEORGIJ POPOVICH, 26 DICEMBRE, GIORNO BENEDETTO. Sono riuscita anche a postare la fic in tempo per festeggiare, piccole soddisfazioni crescono (?).
Che vi devo dire? Ah beh, sì, capitolo che approfondisce the other side of the OT3. Perché io adoro il polyamory ed era arrivato il momento di parlare un po' di Georgij e Yuuri. In realtà questo è solo un assaggio, arriveranno un fracco di altri feels nel prossimo capitolo--- ed eccomi ad auto-spoilerarmi.
DI NUOVO.
Comunque l'avevo detto che Georgij aveva abbandonato forzosamente la carriera da ballerino per diventare un regista di corti sperimentali in stop motion? Ebbene, ho trovato un video che riassume bene quello che farebbe lui, la sua Arte™: The Thingu (tw: horror, splatter, pinguini di plastilina che esplodono, parodia di "La Cosa" di John Carpenter). Poi si chiede perché la gente piange, io non---
Ok, BASTA, FINE DELLE NOTE. Ah sì, un'altra soltanto: Villa "Dulcamara" prende il suo nome da uno dei protagonisti dell'opera lirica di Gaetano Donizetti, "L'elisir d'amore". Perché dopo il duetto "Stammi vicino" ho questo HC che a Viktor piaccia la musica lirica.
STAY STRONG, CI RIVEDIAMO PRESTO.

#3 - Can you imagine a love that is so proud?Collapse )

 
 
 
 
Raxilia Running

Titolo: I'd break the back of love for you
Titolo Capitolo: I hate love
Autore: raxilia5running
Beta: terryh_nyan
Fandom: Yuri!!! On Ice
Personaggi: Georgij Popovich, Viktor Nikiforov, Mila Babicheva, Jurij Plisecki, Otabek Altin
Coppia: Georgij/Viktor/Yuuri, platonic!Otabek/Jurij
Parte: 2/9
Rating: PG15
Genere: Introspettivo, Romantico, Generale
Warning: soulmate!AU, tatuaggi magici, slash, festa di natale, polyamory, platonic love
Riassunto: Lui, a dirla tutta, un tatuaggio neanche ce l’aveva mai avuto. Era un Incompleto – per sfoderare l’ennesima etichetta buona per le caste chiuse, una roba che perdeva pezzi e scricchiolava sempre di più in un mondo in completa rotta di collisione. E già la parola doveva dire tutto sulla sua persona. A quelli come lui mancavano i sentimenti giusti, la spinta fondamentale ad amare.
Psicopatico, freddo, squilibrato, strega… in quasi trent’anni di vita – sul serio o per “scherzo” – Georgij Popovič si era visto rivolgere gli insulti più prevedibili ma anche più coloriti a riguardo di quella sua presunta menomazione.In un mondo in cui possedere il tatuaggio che ti permetterà di trovare l'anima gemella è tutto, quelli come Georgij Popovič sono considerati dei paria. Eppure, con buona pace dei bigotti, riescono a trascorrere un Natale felice circondati da amici e compagni anche più squilibrati di loro.
★Iniziativa: Questa storia partecipa al contest “Christmas Game – Puzzle Time” a cura di Fanwriter.it!
★Numero Parole: 3475
★Prompt/Traccia: #52: Soulmate!AU
Note:E buon pomeriggio! *entra in scivolata*
Secondo capitolo, secondo capitolo... quanto lo amo! Perchè ci sono i flashback angst su Georgij! (☞ ͡° ͜ʖ ͡°)☞ Also, compaiono anche Jurij e Otabek e LA GATTA DI GEORGIJ. Bella gatta, bella, che però si chiama--- vbb, vi sto spoilerando cose.
Le spiegazioni a fine capitolo! ∠( ᐛ 」∠)_

Read more...Collapse )

Note finali: Le uniche note che posso fare a questo capitolo, che è 80% angsty flashback e 20% gente che parla, è che:
a) "Nykia" è la protagonista del balletto "La Bayadère" e, sì, in quest'AU finisce spesso che giovani primi ballerini maschi interpretino parti femminili. Perché? Perché l'ho deciso io (ottime spiegazioni, davvero) (fantastico)
b) BABA YAGA è la moto di Georgij. Perché ormai ho convinto metà del mondo che mi conosce che Georgij abbia canonicamente una moto, visto che ho scambiato Otabek in moto nella preview dell'episodio 10 per lui. Sono una persona con dei problemi.
c) Sì, lo so che anche a questo giro la cesura di fine capitolo è stata brusca, è fatto apposta. Sono una persona orribile. E adesso basta parlare o mi auto-spoilero il contenuto dei prossimi capitoli e NON È BELLO.

 
 
Music: Leon Else - Dance - Oliver Remix | Powered by Last.fm
 
 
Raxilia Running

Titolo: I'd break the back of love for you
Titolo Capitolo: All I have is my love for love
Autore: raxilia5running
Beta: terryh_nyan
Fandom: Yuri!!! On Ice
Personaggi: Georgij Popovich, Michele Crispino, Viktor Nikiforov, Emil Nekola, Jurij Plisecki
Coppia: Georgij/Viktor/Yuuri, Michele/Emil, bromance!Michele/Emil
Parte: 1/9
Rating: PG15
Genere: Introspettivo, Romantico, Generale
Warning: soulmate!AU, tatuaggi magici, slash, festa di natale, polyamory
Riassunto: Lui, a dirla tutta, un tatuaggio neanche ce l’aveva mai avuto. Era un Incompleto – per sfoderare l’ennesima etichetta buona per le caste chiuse, una roba che perdeva pezzi e scricchiolava sempre di più in un mondo in completa rotta di collisione. E già la parola doveva dire tutto sulla sua persona. A quelli come lui mancavano i sentimenti giusti, la spinta fondamentale ad amare.
Psicopatico, freddo, squilibrato, strega… in quasi trent’anni di vita – sul serio o per “scherzo” – Georgij Popovič si era visto rivolgere gli insulti più prevedibili ma anche più coloriti a riguardo di quella sua presunta menomazione.In un mondo in cui possedere il tatuaggio che ti permetterà di trovare l'anima gemella è tutto, quelli come Georgij Popovič sono considerati dei paria. Eppure, con buona pace dei bigotti, riescono a trascorrere un Natale felice circondati da amici e compagni anche più squilibrati di loro.
★Iniziativa: Questa storia partecipa al contest “Christmas Game – Puzzle Time” a cura di Fanwriter.it!
★Numero Parole: 3229
★Prompt/Traccia: #9: “Sono certo che tu sia nella lista dei bambini cattivi!” “Tu a breve sarai in quella dell’ospedale”
Note dell'autore: Ok, cerchiamo di tenere queste note brev--- ahahahahaha *novanta minuti di risate isteriche*
Prima di tutto ringrazio Fanwriter.it perché quest'iniziativa mi ha permesso di scrivere su uno dei trope che odio di più (no, non ho sbagliato a scrivere): le soulmate!AU. Che come concept non mi piacciono per nulla, quindi l'ho preso e l'ho ribaltato completamente. Perché sì.
E perché, e qui vanno i secondi ringraziamenti, se sono riuscita a concepire un'AU dove ci fossero persone senza tatuaggio con la frase del soulmate (o che violavano tutte le regole possibili legate al tatuaggio), è solo merito di Alexiel Mihawk e della sua bella "Walk like an Egyptian", dove, appunto, un po' di cliché legati alle soulmate!AU venivano messi in crisi. È stata quella long a farmi cambiare prospettiva sulle soulmate!AU, bless you, Alexiel. Leggete la sua fic, perché è BELLA.
Poi, ora: questa fic è incentrata all'80% su Georgij (anche se ci sarà un capitolo sicuramente più incentrato su Viktor e uno su Yuuri) e buona parte dei suoi gusti e di certe sue abitudini vengono fuori dai chilometri di headcanon che sto postando QUI e che sto plottando fra Facebook, Twitter e Tumblr con la comunità di Sacerdotesse del Dyosagio™ più bella di sempre. Voglio ringraziare prima di tutto @schneegurochka, deerna e @Namidery perché sanno il russo, mi informano sulle traslitterazioni scientifiche (quelle corrette, SI SCRIVE JURIJ PLISECKIJ *la portano via*) e perché è colpa loro se ho l'headcanon che Georgij sia di origini siberiane (NOVOSIBIRSK O MORTE).
Poi voglio ringraziare Cissy e selene_kun, che amano Georgij quanto lo amo io (TANTISSIMO) e che si reggono i miei scleri senza protestare, vi VOGLIO BENE.
E poi LA WAIFU SEMPRE E COMUNQUE E PRIMA DI TUTTO che mi si regge da anni e continua a reggermisi pure se la intaso di roba da betare, che lei c'ha una vita, scaricami, non puoi starmi dietro e fare tutto sto lavoro di correzione NON PAGATO.
Un paio di dritte prima di cominciare la lettura: questa fanfic sarà divisa in nove momenti tutti presi da istanti diversi di questa mega-festa di Natale organizzata nella ricca villa del sempre munifico Viktor quindi, sì, i diversi capitoli avranno una cesura finale abbastanza brusca proprio perché sono veri e propri flash di situazioni prese durante la festa. Non mancheranno i flashback angst - sono una persona orrida - e naturalmente quasi nessuno qui è un pattinatore, eccetto forse solo Sara e Michele. Gli altri hanno lavori differenti - nel caso di Viktor, Georgij, Jurij e Yuuri, tutti e quattro sono ballerini, i primi tre di danza classica, il quarto di danza moderna.
La fic è una sorta di future!fic, perché è ambientata nel 2017 (e dato che YOI è ambientato nel 2015, Viktor e Georgij fanno trent'anni, WOWONE, VECCHIARDONI *fa la scema come se non ne facesse trenta pure lei l'anno prossimo*) ed è una soulmate!AU ma l'inquadramento è molto simile a quello di una modern!AU nel nostro universo in quanto a geografia e riferimenti da cultura pop.
E questo è quanto.
Per il resto, ebbene, spero di poter completare i prossimi prompt presto, perché di roba da dire ne ho TANTA. Come sempre.
BUONA LETTURA~

#1: All I have is my love for loveCollapse )

 
 
Music: Depeche Mode - Suffer Well | Powered by Last.fm